Pagine

domenica 12 dicembre 2010

Il New York Times 'taglia' i social media editor


 Il lavoro con i social media non può essere fatto da una sola persona, ma si deve trasformare in una parte del lavoro di tutti i redattori e deve essere integrato quindi in tutto il processo editoriale. Sulla base di questo, la figura specifica incaricata verrà riportata alle sue mansioni 'normali'. Il nuovo settore, l'Interactive News, sarà un mix fra sviluppo della community e sviluppo tecnologico, con figure di entrambi i tipi. Un modello da seguire?

Fonte:  Lsdi Libertà di Stampa
Posta un commento